Set Di Tè Wakoucha & Bancha

18.90

Set di tè biologici Wakoucha & Bancha in un’elegante confezione in cartoncino nero.
IL SET CONTIENE: Wakoucha 60g, Bancha 60g

PAESE DI PROVENIENZA: Giappone

TRANSAZIONE SICURA

PayPal, Stripe

CONSEGNA RAPIDA

Spediamo entro 24 ore

CONSEGNA GRATUITA

quando spendi 50 EUR

SCONTI -10%

per clienti abituali

WAKOUCHA: IL TÈ NERO DAL GIAPPONE

Il gusto di questo tè nero a foglie è veramente squisito, leggermente floreale, con pronunciate sfumature di miele e spezie. Il termine “kou-cha” 紅茶 può essere tradotto come “tè dal colore cremisi”. Tale denominazione è dovuta al fatto che l’acqua dolce giapponese, quando infusa con le foglie di tè nero, assume una colorazione rosso scuro con sfumature blu. Questo è anche il motivo per cui, in passato, il Wakoucha veniva chiamato “tè rosso”. Quando viene infuso in acqua di media durezza, più tipica dei paesi europei, il tè assume un colore ambrato scuro. Moya Wakoucha è coltivato e lavorato nella regione di Mie, sull’isola di Honshū.

Il tè nero Wakoucha è l’ideale per accompagnare pasti e dessert, la cui dolcezza è finemente spezzata dalle sfumature amare del tè. Proprio come qualsiasi altro tè nero, il Wakoucha, una volta raccolto, subisce il processo di essiccazione e fermentazione che lo distingue dai tè verdi. I risultati di questo processo sono il colore scuro tipico del Wakoucha, il sapore leggermente terroso e il ridotto contenuto di caffeina, se paragonato ad esempio al tè verde Sencha. Bere il tè nero aiuta la digestione. Una tazza di Wakoucha è una fonte di aminoacidi, beta carotene, acido folico, potassio, calcio e fosforo. Poiché non ci sono molti agricoltori in Giappone che decidono di coltivare e lavorare il tè nero, il Wakoucha giapponese è una rara prelibatezza.

BANCHA: IL TÈ GIAPPONESE PER TUTTI I GIORNI

Il Bancha è un tè verde con sfumature giallo-oro. Ha un sapore leggermente acido e un distinto retrogusto di noce, che è il risultato dell’alto contenuto di tannini. Il nome bancha (玄米茶) è formato dalle parole “ban” e “cha”. In giapponese, “cha” significa “tè”, mentre “ban” può essere inteso come “quotidiano”, “popolare” o “tardivo”. L’ultimo significato si riferisce al raccolto tardivo delle foglie per il bancha, che vengono raccolte dalle parti inferiori dei cespugli di tè. Moya Bancha proviene da una coltivazione biologica sull’isola di Kyūshū.

In Giappone, il Bancha è il tè per tutti i momenti della giornata e viene spesso servito durante i pasti. Può essere bevuto durante tutto il giorno perché contiene il 70% in meno di caffeina rispetto al Gyokuro. A causa del ciclo fotosintetico prolungato, il Bancha è caratterizzato da un livello più alto di tannini rispetto agli altri tè. I tannini – conosciuti anche come tannoidi – hanno proprietà antinfiammatorie e disintossicanti. Inoltre, proprio come tutti gli altri tè verdi giapponesi, il Bancha è una ricca fonte di catechine e antiossidanti. Consumare Bancha fa bene alla digestione, ritarda i processi d’invecchiamento, aiuta ad eliminare le tossine, mantiene i livelli di zucchero sotto controllo, riduce il colesterolo cattivo e migliora la salute dentale. Le sue foglie contengono vitamina C facilmente assorbibile, beta-carotene, acido folico, potassio, calcio e fosforo.

Controlla anche

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0